Ultimo Tango a Parigi

Ultimo Tango a Parigi è un film molto appassionato nato da un sogno notturno, romantico ed erotico, dello stesso regista: Bernardo Bertolucci. Il superbo protagonista è interpretato da Marlon Brando che domina con la sua interpretazione, rendendo reale sullo schermo il sogno di Bertolucci.

Il protagonista, un quarantacinquenne di nome Paul (Marlon Brando), dopo la morte della moglie ha perso qualsiasi ragione di vivere. Un giorno, mentre visita un piccolo appartamento, casualmente incontra Jeanne (Maria Schneider). Mentre visitano insieme lo stesso appartamento scatta tra i due la passione. Paul inizia a cercare Jeanne, scoprendosi perdutamente innamorato di lei, sino a quando una sera la vede e la segue sino ad arrivare in un locale dove era in corso una gara di Tango Argentino. Paul diventa travolgente e propone a Jeanne tutti i suoi progetti, i suoi progetti con lei, ma la giovane. La passione che esaspera Paul lo porta a venire ucciso dalla stessa Jeanne.

Film contestato e perseguito in Italia sin dalla sua uscita, con diverse condanne anche a carico del regista per le scene molto esplicite, sino ad arrivare a sentenziare la distruzione della pellicola.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *