Perché ballare il Tango ?

Perché ballare il Tango ? E' sicuramente una bella domanda, alla quale ciascuno di noi che si è avvicinato a questo ballo potrà dare una bellissima risposta su come il Tango Argentino gli abbia migliorato la vita e lo faccia stare meglio con se stesso e con gli altri!

Tango e benessere psicofisico

Il tango è sicuramente un ballo che migliora tante nostre capacità di equilibrio e di sicurezza in noi stessi, ho sentito tanti commenti, anche di bravi medici, di persone che riferivano come se si sentivano un po' acciaccati passare una serata in milonga li faceva subito stare meglio… ovviamente era una battuta ma ballare il tango sembra direttamente connesso al nostro benessere!

Aumenta la fiducia in se stessi, donandoci una nuova consapevolezza di noi del nostro corpo nello spazio e facendoci scoprire delle capacità che forse prima non avevamo veramente presenti.

Le capacità terapeutiche del tango vengono utilizzate anche come supporto alla terapie mediche, infatti la tangoterapia si diffonde sempre di più.

Gli psicoterapeuti tendono a consigliarlo in tante circostanze perché aiuta a conoscersi meglio ed avere una migliore consapevolezza di sé.

Aumenta e migliora la capacità di orientamento nello spazio e la memoria, inoltre non ha limiti di età, si può praticare sempre!

La passione e il sentimento che si accompagnano al ballo del tango muovono tante emozioni, facendone sentire anche di molto forti.

Si impara e si affina la capacità di dialogare, sia seguendo che conducendo,  capendo meglio le esigenze dell'altra persona ed entrando in sintonia… da spazio a tanti aspetti e tanti tipi di espressioni che nella vita quotidiana vengono molto penalizzati e che ormai non fanno più parte del nostro quotidiano.

Quindi perché ballare il Tango? Perché è un'esperienza stupenda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *