Molinete – I passi del Tango Argentino

Molinete : in spagnolo "trottola" è una figura del Tango Argentino in tutto simile al giro. In effetti il giro viene visto come una figura del Tango Salon, dato che lo si può gestire con un abbraccio più "aperto" e la rotazione viene effettuata rispetto all'asse della coppia, mentre nella Molinete il riferimento per la rotazione nel giro è l'asse di chi conduce, dell'uomo.

Molinete e Giro

La Molinete può richiedere meno spazio del Giro, si può chiudere maggiormente l'abbraccio ed è possibile fare dei giri anche in piccoli spazi: infatti l'uomo ruota intorno al proprio asse e quindi di fatto non si sposta e la donna gira intorno all'uomo (come la trottola gira intorno al proprio perno centrale, infatti l'uomo può gestire questa figura anche con dei pivot) compiendo gli stessi passi propri del giro : quindi alternando ocho avanti ed ocho indietro.

La molinete può essere anche un tipo di giro molto "scenico" infatti in tante esibizioni si può vedere come l'uomo faccia girare intorno a se (intorno al suo asse) la donna spesso ruotando su un singolo piede di appoggio con un pivot. Questo tipo di giro che consente anche di aprire molto l'abbraccio può essere arricchito dall'uomo da diversi adorni (lapis p.e.).

Sicuramente molto divertente questo tipo di giro "chiuso", infatti consente di fare delle "rotazioni" anche in milonga senza disturbare gli altri ballerini! Invece degli ampi giri che tutti i maestri più accorti scoraggiano da proporre nelle milonghe affollate…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *