Tango e benessere : tango uguale benessere!

Il rapporto tra tango argentino è benessere ormai è ampiamente provato e continuamente studiato.

Dal punto di vista psicologico il tango argentino fa bene all’animo come direbbero gli psicanalisti: rafforza l’equilibrio interiore e nel suo gioco tra malinconia e sensualità può avere anche un effetto catartico a livello emotivo.

Chi pratica il tango spesso nota che se ha avuto una giornata particolarmente pesante e arriva la sera un po’ sofferente… la serata in Milonga cambia completamente il suo umore, oltre a fargli vivere un certo benessere a livello fisico.

Tango e benessere

Tango e benessere

Si parla anche di tangoterapia: ci sono dei percorsi terapeutici ispirati al tango argentino soprattutto nel trattamento di malattie neurodegenerative come il Parkinson e l’Alzheimer.

Gli stimoli che il tango da a livello mnemonico e di coordinazione del corpo consente di mantenere un maggior controllo dei movimenti ed equilibrio corpo-mente dando una maggiore consapevolezza di se e degli altri.

La Società Italiana Promozione della Salute ha promosso uno studio per dimostrare scientificamente l’effetto del tango sul benessere e sulla salute.

Questo studio cerca di misurare e comparare gli aspetti di benessere e gli altri vissuti dei partecipanti ai corsi di tango dall’inizio a percorso avanzato.

Maestri ed associazioni di tango interessate alla ricerca possono prendere contatto direttamente con Maria Caruso: Cell. 345 9678366 – maria.caruso@uslnordovest.toscana.it

Fonte quinewsvaldera.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *